Allarme del patriarca Cirillo. Cristiani cacciati dall’Africa

31.08.2016 – Il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Cirillo ha rilanciato l’allarme per la persecuzione dei cristiani in alcuni Paesi africani. Nel 2016, ancora una volta, i cristiani si confermano il gruppo religioso maggiormente perseguitato. Colpiti quando sono una minoranza oppressa ma anche quando sono in maggioranza. Del «mostruoso sterminio di un immenso numero di cristiani», il capo della Chiesa ortodossa ne ha «discusso anche con Papa Francesco».

Tags

Tags