Svizzera

Vitus Huonder resta per altri due anni / GdP

Papa Francesco ha accettato la richiesta di pensionamento presentata dal vescovo di Coira, al raggiungimento dei 75 anni di età, ma solo a partire dalla Pasqua 2019.

Vitus Huonder resterà alla diocesi di Coira per altri due anni. Papa Francesco ha infatti accettato la richiesta di pensionamento presentata dal vescovo lo scorso aprile, come previsto dal diritto canonico al raggiungimento dei 75 anni di età, ma a partire dalla Pasqua 2019. Lo ha indicato stamani la Diocesi di Coira in una nota.

Huonder si dice «riconoscente e commosso» per la decisione presa dal Vaticano.

Quanto stabilito da Roma ricalca ciò che avvenne con Amedeo Grab, il predecessore di Huonder a capo della più vasta delle circoscrizioni vescovili della Svizzera: anch’egli era infatti rimasto per volere del Pontefice fino al compimento del 77 compleanno.

Il vescovo di Coira, Vitus Hounder
4 Maggio 2017 | 11:45
huonder (3), svizzera (297)
Condividere questo articolo!