Papa e Vaticano

Una piramide di sabbia in San Pietro: il presepe 2018 prende forma

Una piramide di sabbia comparirà in Piazza San Pietro sabato 17 novembre, e sarà la prima tappa per la realizzazione del presepe per il Natale 2018, la «Sand Nativity» dono della città di Jesolo e del Patriarcato di Venezia. Milletrecento metri cubi di sabbia della spiaggia veneta, originaria delle Dolomiti, saranno pressati in cassettoni per creare i blocchi della piramide, pesante 700 tonnellate.

Scultori all’opera dal 21 novembre

Tra il 19 e il 20 novembre verrà montata la copertura di protezione dalla pioggia e dal 21 novembre quattro scultori modelleranno il presepe monumentale, un bassorilievo di 16 metri di lunghezza, 5 di altezza e 6 di profondità, per un’estensione di 25 metri quadrati. Gli artisti della sabbia Richard Varano (USA), Ilya Filimontsev (Russia), Susanne Ruseler (Olanda), e Rodovan Ziuny (Repubblica Ceca), lavoreranno fino ai primi di dicembre, per concludere il 6 dicembre con le finiture.

Continua a leggere su VaticanNews.

L'edizione del Presepe di sabbia del 2015.
16 Novembre 2018 | 17:00
natale (168), natività (8), presepe (26), sabbia (3), sanpietro (1), vaticano+ (169)
Condividere questo articolo!