Ticino

Un nuovo progetto musicale dell'Associazione Amtibu – Amici Ticino per il Burundi

L’associazione «Amici per il Burundi» ci ricasca. Ma sarebbe meglio dire che ci ha preso gusto. Il 1° dicembre, infatti, viene lanciata la quarta collaborazione musicale creata a distanza tra giovani del Ticino e del Burundi. Dopo «Un mondo migliore», «Tupendane» e «Il canto della terra», arriva infatti il brano «La musica è unione».

Questo pezzo vuole diventare in qualche modo la sigla dell’intero progetto musicale che si chiama, per l’appunto, come la canzone. Il brano è realizzato da due giovani burundesi (Edmond Rossif Niyomwungere e Janvier Nzisabira) e un giovane ticinese (Gianluca Albisetti).

«Ho accettato di collaborare a questo brano, in primis, le tematiche che affronta. Penso che l’arte in generale abbia il dovere di affrontare tematiche importanti. Questo progetto lo fa. Io non conosco personalmente i ragazzi che hanno contribuito al brano. Ma tramite la musica è come se lo avessi fatto».

Il brano uscirà ufficialmente l’1 di dicembre alle 8:00 di mattina sul canale Youtube di AMTIBU e sui siti streaming di Gianluca Albisetti quali Spotify, Apple/Itunes e Amazon.

(tio.ch)

30 Novembre 2019 | 19:35
Condividere questo articolo!

En relation