Guardie Svizzere in Vaticano
Svizzera

La Guardia Svizzera ha un nuovo responsabile media

E’ sposato, studia teologia alla Pontificia Università Lateranense, fa parte della Guardia Svizzera dal primo novembre 2014. Il Vice-Caporale Manuel von Däniken, da domani – riferisce un comunicato – assume l’incarico di nuovo responsabile media del Corpo di sicurezza vaticano. In questa funzione sostituisce il Tenente Urs Breitenmoser che ha ricoperto il ruolo dal primo ottobre 2009 al 31 dicembre 2021. Nel dicembre 2020 è stato promosso al grado di Tenente e gli è stata affidata la guida della prima squadra, incarico al quale ora si dedicherà completamente.

Originario di Erlinsbach nel distretto di Aarau (Cantone Argovia), prima di essere arruolato si è diplomato al liceo classico di Thun-Seefeld. Nella Guardia ha prima prestato servizio regolare in uniforme, ha ricoperto poi il ruolo di segretario del comandante ed infine ha ricoperto il ruolo di assistente del capo del personale.

Guardie Svizzere in Vaticano
31 Dicembre 2021 | 21:57
Condividere questo articolo!