Internazionale

Kuala Lumpur, un cartone animato islamico per insegnare il rispetto della natura

La serie, intitolata «Quando siamo amici della natura» è stato sviluppata da Wwf Malaysia in cooperazione con il College-Università islamico (Iicu). Basata sui precetti del Corano, racconta la storia di quattro amici che scoprono i segreti dell’ambiente e come tutelarlo.

Insegnare il rispetto della natura a partire dai principi dell’islam. È il fulcro di un progetto lanciato da Wwf Malaysia in cooperazione con il College-Università islamico (Iicu). Le due istituzioni hanno finanziato la creazione di una serie d’animazione dal titolo: «Quando siamo amici della natura», volta ad insegnare ai più piccoli i principi base della protezione ambientale.

La prima serie, lanciata con il titolo «L’islam, la conservazione della fauna selvatica e te», racconta le avventure di quattro amici che scoprono i segreti del funzionamento della natura e il proprio ruolo nel proteggerla come dono fatto all’umanità.

Il cartone animato è basato su un libro di testo pubblicato dall’Istituto malaysiano per la comprensione dell’islam (Ikim). Si tratta del primo volume pubblicato in Malaysia con a tema la protezione ambientale basata su principi islamici ed è stato pensato per gli educatori nelle aree a maggioranza musulmana.

Dionysius Sharma, direttore esecutivo di Wwf Malaysia, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa diretta ai più giovani: «Speriamo che queste lezioni precoci, che derivano dall’essenza di varie fedi, li aiutino a considerare la conservazione dell’ambiente da una prospettiva più ampia, in modo che diventino una parte importante della comunità».

(AsiaNews)

5 Agosto 2016 | 18:00
amicizia (16), animazione (1), natura (9)
Condividere questo articolo!