Papa e Vaticano

Francesco nei Paesi baltici, viaggio tra ecumenismo e memoria dei martiri

Papa Francesco celebra le «nozze d’argento» dei suoi viaggi apostolici internazionali con la imminente trasferta – la venticinquesima, appunto – che lo vedrà impegnato dai prossimi 22-25 settembre nei Paesi Baltici, Lituania, Lettonia ed Estonia, che celebrano il centenario della loro indipendenza. Il portavoce vaticano Greg Burke ha aperto con questa battuta il briefing di presentazione, in Sala Stampa vaticana, del pellegrinaggio del Pontefice che, con le tre nazioni, arriva a 39 Paesi visitati dall’inizio del suo pontificato.

Continua a leggere su VaticanInsider.

21 Settembre 2018 | 06:00
Condividere questo articolo!
En relation