Giovani

Chierichetti: un’app per seguire l’incontro con Papa Francesco

Si chiama «GoRome!» e permetterà di seguire grazie alla traduzione i canti, le letture e le parole che pronuncerà Papa Francesco, questo pomeriggio, in piazza San Pietro, durante l’incontro con i ministranti, nell’ambito del loro pellegrinaggio internazionale a Roma.

Quattro finestre sul display dello smartphone aperto sull’app, che unirà i partecipanti e offrirà loro diversi servizi. I testi utili durante il pellegrinaggio sono presentati in quattro lingue: francese, ungherese, tedesco e inglese. Grazie all’app di Vatican News sarà possibile ottenere anche la traduzione simultanea delle parole del Papa.

«È una prova di digitalizzazione nella Chiesa», commenta il vescovo serbo mons. Ladislav Nemet, a capo del pellegrinaggio. Nell’applicazione «GoRome!» sono presenti anche mappe, numeri utili e servizi d’emergenza nel caso in cui i ragazzi smarrissero il loro gruppo di appartenenza. Con una particolare funzione potranno connettersi tra loro e rimanere in contatto.

«L’applicazione accompagna i pellegrini con modalità diverse in tre diversi momenti: nella prima parte, cioè nella preparazione del viaggio a Roma, nella seconda, nel pellegrinaggio vero e proprio, e – conclude il vescovo – nella terza, nel racconto delle esperienze nel percorso verso casa».

AgenziaSir

31 Luglio 2018 | 06:00
app (12)
Condividere questo articolo!