migranti

Aquarius: la Diocesi di Valencia accoglierà 200 migranti

13.06.2018, 19:06 / redazionecatt

L’arcidiocesi di Valencia, in Spagna, è disposta ad accogliere fino a 200 persone della nave Aquarius in abitazioni, centri, collegi, parrocchie o famiglie. Il cardinale Antonio Cañizares Llovera ha costituito per l’occasione un gruppo di coordinamento per mobilitare tutte le risorse disponibili nella diocesi per assistere i migranti nei bisogni di base, educazione e promozione umana.

In attesa dello sbarco previsto tra sabato e domenica si stanno svolgendo in questi giorni riunioni tra le istituzioni locali e le organizzazioni della società civile per organizzare l’accoglienza della nave della Ong Sos Méditerranée che aveva salvato sabato 629 uomini, donne e bambini (123) ma alla quale L’Italia aveva negato l’accesso ai suoi porti.

Dopo l’appello dell’arcivescovo di Valencia, cardinale Antonio Cañizares, il portavoce della Diocesi ha dichiarato: “Abbiamo avuto una risposta impressionante da parte della gente: ci hanno chiamato singoli, famiglie, sacerdoti – precisano -. Abbiamo già molta esperienza in quest’ambito perché accogliamo in un collegio persone di 24 nazionalità diverse e moltissimi bambini musulmani. L’università cattolica diocesana ci potrà aiutare con i problemi di lingua”.

Molti migranti sono stati trasferiti su due navi militari italiane per permettere alla nave Aquarius di navigare in sicurezza, scortandola fino al porto di Valencia. Appena arriveranno a Valencia le persone riceveranno una prima accoglienza medica di cui si occuperà la Croce Rossa e seguiranno le procedure di identificazione da parte delle istituzioni locali e le pratiche burocratiche per il riconoscimento dello status di rifugiati.

(agenziasir/red)

USA: i bambini migranti in gabbia e l'indignazione del mondo

20.06.2018

Nella giornata dedicata dall'ONU alla protezione dei rifugiati sale l'indignazione nel mondo per i bambini figli di migranti separati dai genitori all’arrivo alla frontiera con gli Stati Uniti e chiusi in campi con recinzione metallica. Si parla di 2000 piccoli di cui un centinaio sotto i 4 anni di età.

A Valencia tutti sbarcati i 629 migranti dell’Aquarius

17.06.2018

Si sono concluse le operazioni di sbarco dei migranti salvati nel Mediterraneo. La Spagna concede loro assistenza per almeno un mese e mezzo.

Caritas internationalis: attaccare i migranti non risolve il problema

11.06.2018

Proprio in queste ore drammatiche, Caritas Internationalis lancia la "Settimana Globale d'Azione" della campagna "Share the Journey", "Condividiamo il viaggio" per dare un segno concreto per l'accoglienza dei migranti e dei rifugiati.