Beatificato in Slovacchia il salesiano Tito Zeman, «martire per le vocazioni»«»

02.10.2017 – Subì ogni tipo di tortura e persecuzione dal regime comunista per aver aiutato i confratelli a fuggire verso Torino. Il cardinale Amato: «Sacrificò la sua vita per i giovani».

Tags

Tags