Inizia il ritorno dei copti fuggiti dal Nord Sinai. Il Vescovo Kosman smentisce nuovi attacchi ai sacerdoti

28.03.2017 – Cominciano a tornare alle proprie case alcune delle famiglie copte che a febbraio erano fuggite dal Sinai del Nord – e saprattutto dalla città al Arish, capoluogo del governatorato – dopo la serie di violenze e assassini abbattutasi sulla locale comunità cristiana.

Fuga dei cristiani dal Sinai. Padre Samir: si fa poco per proteggerli

07.03.2017 – In Egitto, continua l'esodo delle famiglie cristiane dalla Penisola del Sinai dopo l'uccisione di sette copti nelle ultime tre settimane da parte dei jihadisti del sedicente Stato islamico.

Tags

Tags