Un popolo in fuga: 65,3 milioni i migranti forzati nel mondo

17.11.2016 – Presentato a Roma il terzo rapporto sulla «Protezione internazionale»«» redatto, tra gli altri, da Fondazione Migrantes e Caritas. Guerre e conflitti cronici fra le cause che costringono le persone a mettersi in marcia, ma anche le diseguaglianze economiche, nell’accesso al cibo e il terrorismo. 4900 i profughi che hanno perso la vita cercando di raggiungere l’Europa fra 2015 e 2016

Tags

Tags