Avvento, gli auguri di fra Michele Ravetta: «Ai giovani e meno giovani auguro la pazienza di Maria. Lo Spirito soffia, impariamo a fidarci»

01.12.2018 – Fra Michele ha lavorato per oltre un decennio all’Ente Ospedaliero Cantonale come assistente sociale. È cappellano delle strutture carcerarie del Cantone Ticino e anche cappellano militare, nonché, dal 2018, cappellano nel reparto di cure palliative a Casa Serena a Lugano. Tutte esperienze che danno all'Avvento un senso nuovo e particolare. Ne parliamo con lui.

Tags

Tags