Internazionale

«The Economy of Francesco» ad Assisi rimandato a novembre

Il comitato organizzatore di «Economy of Francesco» informa che si daranno a breve notizie circostanziate riguardanti la preparazione dell’Evento, che sta procedendo con grande impegno ed entusiasmo e ha suscitato tanto interesse in tutto il mondo, prevedendo la partecipazione di circa 2000 giovani da 115 Paesi.

In programma dal 26 al 28 marzo, The Economy of Francesco, si legge sul sito dell’evento francescoeconomy.org/it, «è un incontro internazionale tra GIOVANI studiosi ed operatori dell’economia, convocati da Papa Francesco.

Il nome dell’evento ha chiaro riferimento al Santo di Assisi, esempio per eccellenza della cura degli ultimi della terra e di una ecologia integrale, ma rimanda anche a Papa Francesco, che fin dall’Evangelii Gaudium e poi nella Laudato si’, ha denunciato lo stato patologico di tanta parte dell’economia mondiale invitando a mettere in atto un modello economico nuovo».

Per favorire il migliore svolgimento dell’iniziativa, vista la difficoltà oggettiva che in questo momento tanti giovani stanno avendo negli spostamenti a livello internazionale e nazionale, il Santo Padre, di intesa con il comitato, ha fissato al 21 novembre 2020 la nuova data del Suo incontro con i giovani ad Assisi, preceduto dai già previsti giorni di approfondimento.
Il 28 marzo ci si ritroverà nel Salone Papale del Sacro Convento di Assisi per un collegamento Webinar con i giovani dei Paesi partecipanti per proseguire nel cammino con entusiasmo ancora maggiore.
– La conferenza prevista invece per martedì 3 marzo presso la Sala Stampa Estera è stata rimandata.

L'home page del sito dell'evento per i giovani che si svolgerà ad Assisi a novembre.
2 Marzo 2020 | 09:53
Condividere questo articolo!