Ticino

Mese mariano: numerosi gli appuntamenti in diocesi

In questo mese di maggio dedicato alla Madonna, papa Francesco ha invitato i fedeli di tutto il mondo a intensificare la preghiera mariana per invocare la fine della pandemia. Una preghiera e un desiderio che da un anno a questa parte accomuna tutti e che ognuno di noi sente particolarmente vicino, tanto che la Commissione per la liturgia pastorale della diocesi di Lugano, per l’occasione, ha realizzato un agile sussidio per accompagnare la preghiera di questi giorni (scaricabile dal sito www.diocesilugano.ch). Al suo interno, inoltre, si può leggere il messaggio che il vescovo Valerio ha rivolto alla Diocesi per il mese di maggio e si trova l’invito a partecipare alla recita del Santo Rosario per la chiusura del mese mariano, che avrà luogo lunedì 31 maggio 2021, alle ore 20.15, presso l’altare della Madonna delle Grazie nella Cattedrale di San Lorenzo in Lugano. L’evento potrà essere seguito via streaming tramite i canali di catt.ch.
Nel frattempo, la preghiera del Rosario verrà recitata nelle tante chiese della diocesi e in particolare nei santuari mariani presenti sul nostro territorio. Partendo da nord, troviamo il suggestivo  Santuario della Madonna del Sasso di Locarno che, come ci spiega Fra Agostino Del Pietro – «non figura fra i trenta, rappresentativi di tutto il mondo, che guideranno la recita del rosario ogni giorno del mese di maggio, secondo l’iniziativa di papa Francesco. Nonostante questo, per tutto il mese mariano per eccellenza ci uniremo anche noi con gli altri santuari, per pregare anche secondo l’intenzione del Papa, durante la quotidiana recita del S. Rosario in Santuario prima della Messa delle ore 17».
Anche a  Morbio, nel santuario di Santa Maria dei Miracoli viene celebrato il mese mariano secondo un’iniziativa che si tiene «ogni lunedì di maggio quando viene proposta un’ora di spiritualità in onore della Vergine Maria, nel mese a lei dedicato», come ci conferma don Simone Bernasconi, responsabile del rinomato santuario. In particolare, l’appuntamento è alle ore 20, con «l’esposizione del Santissimo Sacramento, seguita dal rosario meditato con  la lettura completa dei Vangeli riferiti ai misteri, la benedizione eucaristica e l’affidamento dei pellegrini a Santa Maria dei Miracoli». Lunedì scorso, 3 maggio, si è pregato secondo i Misteri della Gioia; lunedì 10 maggio sarà la volta dei Misteri della Luce; lunedì 17 di quelli del Dolore; lunedì 24 maggio dei Misteri della Gloria, e infine per lunedì 31 maggio «è previsto un programma particolare che verrà comunicato in seguito».
Infine, a Bellinzona, nella chiesa della Madonna delle Grazie, come ci conferma don José Alberto Rosales Mendez, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 18 vi è la recita della preghiera del rosario.

di Silvia Guggiari

Il Santuario della Madonna del Sasso.
8 Maggio 2021 | 06:08
preghiera (266), rosario (32)
Condividere questo articolo!