Diocesi

L'Ape del Cuore continua il suo giro

Sempre in aiuto alle famiglie bisognose della città di Lugano, sta circolando in questi giorni sulle nostre strade l’Ape dell’Oratorio di Lugano. Dopo la raccolta del materiale avvenuta due giorni fa, essa è partita nelle ultime ore alla volta delle famiglie bisognose che sono state segnalate (e potranno essere sempre segnalate) a don Emanuele di Marco, responsabile dell’Oratorio. «Le famiglie alle quali ci rivolgiamo – spiega don Emanuele – si ritrovano in uno stato di povertà per i più svariati motivi: dalla perdita del lavoro ad una separazione, a chi non può lavorare. Con molta delicatezza la nostra equipe, composta da quattro persone, si preoccupa di fare avere loro il necessario».

La stessa iniziativa, ci segnala sempre don Emanuele, verrà riproposta in tempo d’Avvento. Come sempre, l’Ape sarà parcheggiata nella zona dell’Oratorio con il baule aperto e ciascuno potrà depositarvi alimentari sigillati, casalinghi, materiale per la pulizia che la sera stessa verranno portati alle famiglie con difficoltà economiche che risiedono sul territorio luganese.

Per ulteriori informazioni: www.oratoriolugano.ch

28 Settembre 2018 | 06:10
ape (3), oratorio (27), povbertà (1), ticino (311)
Condividere questo articolo!
En relation