La sede della Facoltà di Teologia di Lugano nel campus USI.
Ticino

Importante certificazione per la Facoltà di teologia di Lugano

Importante e bella notizia per la Facoltà di teologia di Lugano (FTL) che ha ricevuto l’importante certificazione ufficiale dell’alta qualità degli studi e dell’insegnamento accademico che vi si impartisce. Lo comunica la stessa Facoltà di teologia di Lugano in un comunicato dove si legge che «La Commissione dell’Agenzia di accreditamento (AAQ) in seno al Consiglio svizzero di accreditamento universitario» ha attribuito l’accreditamento alla Facoltà di teologia di Lugano attestando «la buona qualità dell’istituzione confermando la soddisfazione agli standard di accreditamento istituzionale in conformità alla legge LPSU e ai criteri di riconoscimento dell’Agenzia della Santa Sede per la Valutazione e la Promozione della Qualità delle Università e Facoltà Ecclesiastiche (AVEPRO)». La data ufficiale dell’accreditamento è il 24 settembre 2021.

Ricordiamo che la FTL dal 21 aprile 2021 è affiliata alla USI e integrata al suo sistema interno di garanzia della qualità.  La FTL riceve con questo accreditamento il riconoscimento di buona qualità accademica per gli ambiti specifici della ricerca, insegnamento e servizi, sia a livello svizzero sia a livello ecclesiastico. La FTL per altro aveva già ricevuto a partire dal 2005 e ininterrottamente per tutti i successivi rinnovi dalla conferenza universitaria svizzera l’accreditamento. Da ultimo, ricordiamo che la FTL, fondata nel 1993 dal teologo, canonista e vescovo di Lugano Eugenio Corecco (1931-1995), è stata -di fatto- la prima istituzione universitaria eretta in Ticino.

La sede della Facoltà di Teologia di Lugano nel campus USI.
20 Ottobre 2021 | 18:44
Condividere questo articolo!