Papa e Vaticano

Il Papa ai fedeli: «Pregate per il mio viaggio a Ginevra»

Oggi, il Santo Padre, nel saluto ai fedeli e pellegrini di lingua tedesca al termine dell’udienza generale del mercoledì, ha fatto riferimento al suo 22.mo Pellegrinaggio internazionale che avverrà nella giornata di domani, 21 giugno 2018, a Ginevra dove incontrerà Rappresentanti del Consiglio Ecumenico delle Chiese che celebrano i 70 anni dell’organizzazione ecumenica e poi presiederà l’Eucaristia per i cattolici del Paese al Paleexpone.

Il Papa ha detto: «Con gioia saluto i pellegrini provenienti dai Paesi di lingua tedesca. Il Decalogo dei comandamenti è dono dell’alleanza di Dio con noi uomini. Viviamo da figli la nostra relazione con il Signore, seguendo la sua parola e lo Spirito Santo che dà vita. Pregate per me e per il mio pellegrinaggio ecumenico a Ginevra domani. Il Signore custodisca voi e i vostri cari.«

Il Papa durante un'udienza
20 Giugno 2018 | 11:44
Papa (1128), svizzera (287)
Condividere questo articolo!