Giovani

GmG 2022, Papa Francesco sceglie il tema: “Maria si alzò e andò in fretta”

22.06.2019, 22:08 / RedCattLQ

“La prossima edizione internazionale della Gmg sarà a Lisbona nel 2022. Per questa tappa del pellegrinaggio intercontinentale dei giovani ho scelto come tema: “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1, 39)”. Lo ha detto Papa Francesco ai partecipanti al Forum internazionale dei giovani, promosso dal Dicastero per i laici, la famiglia e la vita, sul tema: “Giovani in azione in una Chiesa sinodale”, ricevuti in udienza stamani, nella Sala Clementina del Palazzo apostolico vaticano.

Ricordando che “il cammino di preparazione al Sinodo del 2018 ha coinciso in gran parte con il percorso verso la Gmg di Panama”, il pontefice ha affermato che “nel mio messaggio ai giovani del 2017 ho auspicato che ci fosse una grande sintonia tra queste due vie, affidando questa intenzione alla potente intercessione di Maria”.

Dal Papa l’annuncio dei temi anche per le Gmg dei due anni precedenti, che si svolgeranno a livello locale. “Per i due anni precedenti vi invito a meditare sui brani: Giovane, dico a te, alzati! (cfr Lc 7, 14 e ChV 20) e Alzati! Ti costituisco testimone delle cose che hai visto! (cfr At 26, 16)”. Il desiderio del Papa è che “anche questa volta che ci sia una grande sintonia tra il percorso verso la Gmg di Lisbona e il cammino post-sinodale”. “Non ignorate la voce di Dio che vi spinge ad alzarvi e seguire le strade che Lui ha preparato per voi – ha aggiunto Francesco -. Come Maria ed insieme a lei, siate ogni giorno i portatori della sua gioia e del suo amore. Maria si alzò e andò in fretta e di fretta andò a visitare sua cugina. Sempre pronti, sempre di fretta, ma non ansiosi”, è stata la raccomandazione finale del Papa.

agenzie

Raduno mondiale degli scout: anche 70 giovani ticinesi tra di loro

16.07.2019

Una delegazione svizzera composta da 1150 membri parteciperà dal 22 luglio al 2 agosto al 24esimo World Scout Jamboree, il raduno mondiale degli scout; la maggior parte di essi proviene dalla Svizzera tedesca, ma ci saranno anche 250 romandi e 70 ticinesi.

I ragazzi del Grest di Lugano a tu per tu con gli specialisti del pronto intervento

12.07.2019

Si stanno svolgendo in questi giorni i Grest (Grande ESTate), gli oratori diurni estivi che vengono organizzati in varie zone del Ticino. Anche Lugano ha il suo Grest: sono infatti molti anni che il Grest Lugano offre alle famiglie della città di Lugano l’opportunità di far vivere ai propri figli due settimane all’insegna del divertimento, della creatività e della crescita umana.

In cammino verso Santiago de Compostela con la Pastorale Giovanile

09.07.2019

È iniziato il conto alla rovescia per la decina di giovani che dal 23 luglio raggiungeranno la città portoghese di Porto, per poi incamminarsi verso Santiago de Compostela. Accanto a loro ci saranno virtualmente parenti, amici e sostenitori, che attraverso l'iniziativa "Ognikmvale" potranno seguirli e nello stesso tempo aiutare i bambini in Libano.