Internazionale

George La Tour in mostra a Milano: l’incontro tra Dio e l’uomo

Le opere di questo artista francese sono tutte permeate dall’opposizione tra la luce e le tenebre, influsso della spiritualità di San Giovanni della Croce. La critica si esprime così, in rapporto ad uno dei pittori europei del ›600 più «mistici», se si può usare il termine, le cui opere provenienti da 28 musei internazionali sono in mostra fino al 27 settembre a palazzo Reale a Milano.

Per la prima volta in Italia l’esposizione monografica – «Georges de La Tour. L’Europa della Luce» ne racconta l’arte e la vita, indagando quei tanti ambiti della produzione e della biografia dell’autore francese ancora avvolti dal mistero. Come definire La Tour? A parte la singolare coincidenza di soggetti che ha indotto spesso la critica ad accostare La Tour (1593 – 1652) a Caravaggio, all’artista della Lorena è riconosciuta una sua personale interpretazione della pittura a lume artificiale che rende possibile l’accostamento anche con altri artisti contemporanei, italiani, francesi, fiamminghi, olandesi, spagnoli, con i quali è stato a volte confuso: Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot, Frans Hals, Adam de Coster, per citare solo qualche nome.

 Alcuni dei suoi soggetti religiosi sono porte aperte al mistero. La meravigliosa «Maddalena» proveniente dalla National Gallery di Washington ed esposta in questi giorni a Milano riesce a far comprendere le ragioni del paragone con Michelangelo Merisi: nella composizione, dove sacro e profano si confondono, è infatti raffigurata una santa senza aureola, isolata in un’ambientazione notturna. «Il chiaroscuro – ha spiegato a Vatican News la curatrice della mostra Francesca Cappellettti – consente ai due artisti di raggiungere esiti di potente drammaticità» mentre la riflessione sull’opposizione luce-tenebre, sull’incontro tra Dio e l’uomo e sulla caducità della vita, sulla vanitas». La mostra offre quindi l’occasione per mettere in luce l’inedito aspetto spirituale di questo grande artista francese.

La Maddalena penitente di La Tour
26 Giugno 2020 | 07:18
milano (47), mostra (25)
Condividere questo articolo!