Papa e Vaticano

«Abusi su minori: sempre tolleranza zero»/catt.ch/gdp

Papa Francesco rispondendo alle domande dei giornalisti sul volo che da Lima lo riporta a Roma ribadisce la tolleranza zero nei riguardi degli abusi ma ammette di aver scelto il termine meno appropriato nell’esprimersi giorni prima, in Cile, a braccio sul caso del vescovo cileno di Osorno, contestato da gruppi di fedeli della sua diocesi i quali ritengono che questo presule fosse a conoscenza degli abusi sessuali commessi dal suo mentore, tale padre Fernando Karadima e che li abbia coperti. A margine della messa celebrata giovedì scorso a Iquique, Francesco aveva risposto a braccio, tra la folla, alla domanda di una cronista locale, affermando di essere disposto a valutare «prove» su Barros se gli verranno presentate e aggiungendo di considerare «calunnie» le accuse finora rivolte contro il vescovo.

Continua a leggere su Giornale del Popolo.

22 Gennaio 2018 | 22:00
aereo (8), cile (62), intervista (59), Papa (1132), peru (32), rientro (2), vaticano (122), Viaggio apostolico (119)
Condividere questo articolo!