Ticino

Verso la riapertura: il piano di protezione con le misure di sicurezza pubblicato dalla diocesi

Il Consiglio federale ha deciso, nella seduta del 20 maggio, che la ripresa delle funzioni religiose con concorso di popolo sarà possibile a partire dal 28 maggio. La Diocesi di Lugano ha elaborato un Piano di protezione (che è possibile scaricare al link qui allegato) che ha effetto su tutto il territorio diocesano e che le singole comunità parrocchiali dovranno applicare in vista della riapertura.

Leggi anche l’intervista al vescovo di Lugano in merito alla ripresa delle celebrazioni.

Il 28 maggio la ripresa delle celebrazioni con la presenza dei fedeli.
20 Maggio 2020 | 17:40
Condividere questo articolo!