migranti

USA: i bambini migranti in gabbia e l'indignazione del mondo

Nella giornata dedicata dall'ONU alla protezione dei rifugiati sale l'indignazione nel mondo per i bambini figli di migranti separati dai genitori all’arrivo alla frontiera con gli Stati Uniti e chiusi in campi con recinzione metallica. Si parla di 2000 piccoli di cui un centinaio sotto i 4 anni di età.

Vuoi sempre essere informato? Vuoi conoscere le buone notizie?

iscriviti al servizio gratuito di whatsapp e alla newsletter
Catt.ch e Strada Regina propongono un servizio gratuito per restare sempre aggiornati. Potrai ricevere le news comodamente sul tuo smartphone, attraverso WhatsApp e/o il sabato con la newsletter.

Nota
Mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, membro del gruppo di studio. Fonte: VaticanInsider.
Commento
Mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, membro del gruppo di studio. Fonte: VaticanInsider.

Contro la mafia, "la scomunica va estesa in tutta Italia”

Intervista all’arcivescovo di Monreale ad un anno dall’istituzione del gruppo di studio sulla criminalità organizzata nel Dicastero vaticano per lo Sviluppo umano integrale.

Papa

Papa Francesco in soccorso delle vittime dell'eruzione del vulcano in Guatemala

In un comunicato stampa si sottolinea che tale somma "vuol essere un’immediata espressione del sentimento di spirituale vicinanza".

dal Mondo

L’appello dei vescovi dell’Uganda: “Basta rapimenti e violenze”

A Roma per la visita ad limina con la Conferenza episcopale, il vescovo di Lira Giuseppe Franzelli spiega il ruolo della Chiesa nel Paese africano tra i più colpiti da crisi politiche e sociali.

Svizzera

Sessanta agenti ticinesi a Ginevra per la sicurezza di Papa Francesco

La richiesta di cooperazione per la sicurezza in vista della visita del pontefice è giunta dal Consiglio di Stato del canton Ginevra.

Zenit ›