Papa

Il Papa in Georgia: rispettare le prerogative sovrane di ogni Paese

Un autentico progresso «ha come indispensabile condizione preliminare la pacifica coesistenza fra tutti i popoli e gli Stati della regione», con «il rispetto delle prerogative sovrane di ciascun Paese nel quadro del diritto internazionale».

Con catt.ch e Strada Regina gratis tutte le notizie su WhatsApp

Filmati, interviste e articoli direttamente sul telefonino
Catt.ch e Strada Regina propongono un nuovo servizio gratuito per restare aggiornati su tutto quanto succede nel mondo cattolico, locale e globale, che consentirà di ricevere le news comodamente sul proprio smartphone, attraverso WhatsApp.

Nota
Chiesa

Ecco come sarà la Sagrada Familia al termine dei lavori nel 2026

Il cantiere senza fine più famoso del mondo è arrivato a una svolta. La Sagrada Familia avrà sei torri, che circonderanno quella centrale, dedicata a Gesù Cristo, così come aveva voluto nel progetto il suo geniale ideatore, Antoni Gaudí (che in realtà subentrò un anno dopo l’inizio dei lavori, stravolgendo il progetto).

Papa

I telegrammi del Papa in volo verso la Georgia

“Nel momento in cui mi accingo a compiere il mio viaggio apostolico in Georgia e Azerbaigian, per favorire l’incontro e il dialogo tra culture e religioni diverse, per rafforzare il cammino dell’unità dei cristiani e per confermare la comunità cattolica nella fede, mi è caro rivolgere a lei, signor Presidente...

Papa

La Georgia: il Paese che da oggi visita il Papa

Ma che Paese è oggi la Georgia, ex repubblica sovietica indipendente dal “91? E soprattutto, come le autorità guardano all’arrivo di un secondo Pontefice dopo S. Giovanni Paolo II nel 1999?

https://www.flickr.com/photoskoreanet
Papa
https://www.flickr.com/photoskoreanet

Francesco oggi nel Caucaso / gdp.ch

Inizia oggi il secondo viaggio del Papa nelle repubbliche ex-sovietiche della regione. La visita di 3 giorni comincerà in Georgia e si concluderà domenica in Azerbaijan.

Zenit ›