Loïc Marc Rossier
Svizzera

Nuovo vice-comandante della Guardia Svizzera Pontificia

Papa Francesco ha nominato il Signor Loïc Marc Rossier Vice-Comandante della Guardia Svizzera Pontificia con il grado di Tenente Colonnello a partire dal 1° gennaio 2022.


Loïc Marc Rossier è nato il 23 agosto 1990 a Losanna nel cantone di Vaud ed è originario del comune di Sion (VS). Ha già prestato servizio nella Guardia Svizzera dal 2012 al 2014 come alabardiere e in seguito ha proseguito la sua carriera nel settore della sicurezza; prima nell’Esercito svizzero, come ufficiale nella funzione di comandante di compagnia, poi nella sicurezza privata e infine nella polizia cantonale vodese, dove ha ottenuto l’attestato federale di agente di polizia e attualmente agisce nella funzione di ispettore di polizia giudiziaria. Dal 2015 è molto coinvolto nell’Associazione delle exguardie svizzere pontificie della sezione «Lemania», di cui è stato eletto presidente nel 2019. Loïc Marc Rossier è sposato. Come Vice-Comandante è l’assistente immediato del Comandante e assume il comando in sua assenza. Agisce come capo di stato maggiore, gestisce il sistema disciplinare e accompagna il Papa come scorta personale in Vaticano, in Italia e nei Viaggi Apostolici. Ci congratuliamo vivamente con il Tenente Colonnello Rossier per la sua nomina, auspicando
un’ottima collaborazione e gli auguriamo tutto il meglio e la benedizione di Dio per il suo servizio nella Guardia.

Loïc Marc Rossier
5 Gennaio 2022 | 12:36
Condividere questo articolo!