Papa e Vaticano

Le udienze generali del Papa dal 2 settembre di nuovo coi fedeli

Tornano le udienze del mercoledì coi fedeli dopo la lunga pausa dovuta al Covid-19 che le ha dislocate per lunghi mesi all’interno del Palazzo Apostolico. Soprattutto poi da mercoledì 2 settembre saranno udienze generali alla presenza dal vivo della gente, pur in ossequio alle normative anti-Covid. L’annuncio è stato dato oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede che ha riferito di una disposizione della Prefettura della Casa Pontificia per cui, a partire del mese di settembre, le udienze generali torneranno ad avere la partecipazione dei fedeli.

Ingresso libero dalle 7.30

«Seguendo le indicazioni sanitarie delle autorità» le udienze – si legge nel comunicato – «si svolgeranno nel Cortile San Damaso del Palazzo Apostolico con inizio alle 9.30». La partecipazione, precisa la nota, «è aperta a tutti coloro che lo desiderano, senza bisogno di biglietti». L’ingresso avverrà a partire dalle 7.30 dal Portone di bronzo, ubicato sul lato destro del Colonnato di San Pietro.

Il Papa all'Udienza generale
26 Agosto 2020 | 17:59
Condividere questo articolo!