Diocesi

Da domani 40 coristi ticinesi in Vaticano per il convegno mondiale

Da domani 22 novembre a domenica 25 novembre un gruppo di una quarantina di coristi ticinesi sarà a Roma per partecipare in Vaticano al III convegno internazionale denominato «Corali in Vaticano». Il gruppo dei ticinesi è guidato da don Emanuele Di Marco e dal maestro Antonio Bonvicini. Il convegno che affronta il tema «Musica nella liturgia e nella catechesi per la nuova evangelizzazione», si aprirà il 23 novembre nell’Aula Paolo VI in Vaticano e vedrà la presenza dei massimi esperti di musica sacra e liturgica provenienti da tutto il mondo. Sono previste delle relazioni, delle testimonianze e delle prove pratiche che coinvolgeranno tutti i presenti. L’evento sarà moderato da una delle figure più celebri in questo ambito: mons. Marco Frisina, direttore del Coro della Diocesi di Roma.

Sabato mattina l’udienza col Papa

Il convegno proseguirà nella giornata di sabato 24 guidato da mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. Sabato il momento più emozionante sarà alle 11,30 l’udienza con papa Francesco. In serata poi ci sarà un altro evento straordinario alle 18 nell’Aula Paolo VI: il concerto delle corali. Domenica 25 novembre alle 10, mons. Rino Fisichella presiederà l’Eucaristia nella Basilica di San Pietro e l’evento si concluderà con la partecipazione delle corali in piazza San Pietro alla preghiera dell’Angelus guidata dal Papa.

In un'immagine d'archivio la corale Santa Cecilia di Airolo
21 Novembre 2018 | 11:20
chiesa (509), diocesi (158), ticino (472)
Condividere questo articolo!