Internazionale

Cina, è morto il vescovo di Hong Kong Michael Yeung Ming-Cheung

È morto questa mattina all’età di 73 anni monsignor Michael Yeung Ming-Cheung, vescovo di Hong Kong. Era stato ricoverato giorni fa al Canossa Hospital il 27 dicembre scorso. Ieri era stato portato in terapia intensiva e aveva ricevuto la visita di diverse personalità della diocesi, fra i quali i cardinali Joseph Zen e John Tong. In un comunicato della diocesi di Hong Kong si legge che il presule è morto a causa delle conseguenze di una cirrosi e che negli anni scorsi aveva combattuto contro un tumore.

Monsignor Yeung ha avuto sempre a cuore la situazione dei giovani nel territorio, penalizzati dalla mancanza di prospettive di lavoro, dai costi delle case, dalla mancanza di democrazia.

La diocesi di Hong Kong – ricorda Vatican News – ha un vescovo ausiliare nella persona di monsignor Joseph Ha Chi-shing, già superiore regionale dell’Ordine francescano dei Frati Minori di Hong Kong.

VaticanNews/VaticanInsider

Mons. Michael Yeung Ming-Cheung
3 Gennaio 2019 | 19:19
cina (90), hong kong (6)
Condividere questo articolo!