Frérè Roger di Taizé, preghiera e riconciliazione per i giovani

16.08.2018 – Il 16 agosto 2005, durante la preghiera serale, frérè Roger Schutz, fondatore della comunità ecumenica di Taizé, veniva ucciso da una squilibrata. Le sue parole ai giovani: fate una vita semplice e costruite comunione.

Tags

Tags