Cina, il vescovo «clandestino»«»: seguiamo il Papa, ci fidiamo del Signore

19.02.2018 – Parla Giuseppe Wei, voce autorevole della Chiesa cinese «sotterranea»«»: «Chiedo agli amici di Hong Kong, Macao, Taiwan: non abbiate la pretesa di parlare al nostro posto»

Tags

Tags