Sinodo: come aiutare i giovani a trovare la propria vocazione?

Che cosa succederà alle comunità ecclesiali dopo il Sinodo dedicato dalla Chiesa ai giovani? Cominciano a rispondere in questo servizio da Roma alcuni educatori presenti al Sinodo, tra loro l’abate generale dell’ordine cistercense padre Mauro Lepori e il vescovo ausiliare di Losanna, Ginevra e Friborgo mons. Alain De Raemy, incaricato della Pastorale giovanile in Svizzera. Due voci tra tante interpellate da don Italo Molinaro.

News