Diocesi

Vesperali in Cattedrale

15.03.2019, 16:50 / redazionecatt

L’edizione 2019 dei Vesperali, organizzati per la 35.ma volta dall’Associazione Amici della Musica nella Cattedrale di Lugano, si apre domenica 17 marzo, alle 17.30. Il primo evento è realizzato in collaborazione con il Conservatorio della Svizzera italiana e si inserisce nel calendario 2018-2019 di 900presente, la fortunata serie di concerti di musica contemporanea prodotti dalla RSI e dal Conservatorio.

Aperti da sempre alla musica contemporanea, i Vesperali rendono omaggio stavolta alla memoria del compositore svizzero Klaus Huber (1924-2017), che di 900presente fu ospite a Lugano nel 2014. Due sono le composizioni di Huber in programma: “Beati Pauperes II”, del 1979, su testi del Vangelo e del poeta nicaraguense Ernesto Cardenal, e “…Ausgespannt…” su testi tratti dalla Bibbia e da mistici e poeti, occidentali e orientali, di tutti i secoli. Tra queste due opere – che vedranno impegnati, sotto la guida di Arturo Tamayo, l’Ensemble900, il baritono Richard Rittelmann, il Coro del Conservatorio diretto da Mark Kölliker – sarà eseguita in prima mondiale, e alla presenza dell’autrice, “Im Sternenlicht”, composta in memoria di Klaus Huber dalla moglie Younghi Pagh-Paan, compositrice coreana, e figura di spicco della musica contemporanea.

Arturo Tamayo, nativo di Madrid, autorevole interprete del repertorio novecentesco, nonché consulente artistico della stagione 900presente e docente al Conservatorio della Svizzera italiana, pronuncerà la “testimonianza”: una tradizione dei Vesperali, questa, che offre a personalità di spicco della cultura e dell’arte l’occasione di esprimersi sul proprio rapporto con la spiritualità più ampiamente intesa.

Carlo Isotta con il Vescovo emerito Piergiacomo Grampa e Mons. Nicola Zanini, attuale Vicario generale

E' deceduto Carlo Isotta, amico e guida di tanti pellegrini a Lourdes

17.03.2019

La Diocesi, i Vescovi e l’Opera Diocesana Pellegrinaggi lo ricordano con affetto e gratitudine, sicuri di farsi interpreti dei molti pellegrini che lo hanno avuto in diverse occasioni quale guida sicura, precisa e cordiale.

Diocesi di Lugano: un nuovo sussidio per introdurre le coppie al matrimonio

16.03.2019

Una novità è in arrivo nella Diocesi di Lugano. La Commissione per la Pastorale della famiglia ha preparato un sussidio, da molti richiesto e atteso, per i Corsi di fidanzati intenzionati a sposarsi in Chiesa. Sarà presentato ufficialmente giovedì 4 aprile alle 20.30 presso il Collegio Pio XII a Lucino/Breganzona.

Centro Pastorale San Giuseppe, Lugano, sede degli uffici di ComEc.

Nella solennità di San Giuseppe in sette si incamminano verso il sacerdozio

16.03.2019

Martedì prossimo, solennità di San Giuseppe, dalle ore 10, nella chiesa di San Giuseppe a Lugano, il vescovo Valerio accetterà sette seminaristi come candidati al sacerdozio attraverso il rito dell'admissio (ammissione). Prevista pura l'istituzione di due lettori e un accolito.