Svizzera

Vescovi svizzeri, Mons. Büchel nuovo referente per il Consiglio delle donne

Al termine della 331° Assemblea ordinaria dei Vescovi svizzeri, che si è svolta dall’1 al 3 marzo 2021, è stato annunciato che monsignor Markus Büchel sarà il nuovo referente della Conferenza episcopale per il Consiglio delle donne e le questioni femminili.

Mons. Büchel, attuale vescovo di San Gallo, prende il posto del vescovo ausiliare di Basilea, mons. Denis Theurillat, che a partire dall’estate si ritirerà a quiescenza.

Nel comunicato diffuso dalla Conferenza dei vescovi si legge che mons. Büchel assume l’incarico «in attesa della redistribuzione delle responsabilità all’interno della CVS». Il suo compito sarà di «accompagnare il processo di rinnovamento della Chiesa riguardo a questo ambito».

Il vescovo Markus Büchel Foto cath.ch
8 Marzo 2021 | 13:55
Condividere questo articolo!