Ticino

Verso il nuovo Messale: due appuntamenti per conoscerlo meglio

La Commissione diocesana per la liturgia pastorale della diocesi di Lugano invita a due momenti formativi, aperti a tutti, per conoscere il nuovo Messale Romano, che sarà introdotto nella Liturgia a partire dal 29 novembre, I domenica d’Avvento.

Il primo incontro, dal titolo Il «nuovo» Messale Romano: opportunità e sfide, si terrà sabato 17 ottobre alle 9.30 presso la Basilica del Sacro Cuore, e presenterà le modifiche apportate con la nuova traduzione: interverranno mons. Nicola Zanini, Vicario generale della Diocesi di Lugano e liturgista, e padre Pierre Paul, Officiale della Congregazione del Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.

Il secondo incontro, dal titolo E non abbandonarci alla tentazione. Riflessioni sulla nuova «traduzione» del Padre Nostro, è in programma per martedì prossimo 20 ottobre alle 20.20 presso la Basilica del Sacro Cuore a Lugano. La serata sarà occasione per proporre un momento di approfondimento sulla preghiera trasmessa da Gesù agli Apostoli. interverranno il prof. René Roux
Rettore e professore di patrologia alla FTL e il prof. Giorgio Paximadi Professore di Antico Testamento alla FTL; moderatore il prof. Emanuele Di Marco, Professore di Teologia Pastorale alla FTL. Sarà possibile seguire la conferenza via streaming attraverso un link pubblicato sul sito www.teologialugano.ch.

Le conferenze avranno luogo nella basilica rispettando le norme di distanziamento sociale e di prevenzione.

Nel prossimo numero di Catholica di sabato 17 ottobre verrà pubblicata una intervista di approfondimento al nuovo Messale al prof. Emanuele di Marco.

La Basilica del Sacro Cuore a Lugano ospiterà le due conferenze.
14 Ottobre 2020 | 14:13
Condividere questo articolo!