Internazionale

Un campionato di scacchi...per religiosi

Anche quest’anno torna la «Clericus Chess», il campionato internazionale e italiano di scacchi aperto a sacerdoti, religiosi e religiose. Dal 30 ottobre al 1° dicembre, nella sede dell’Istituto Santa Maria dei Religiosi Marisiani di Roma, giocatori provenienti da tutto il mondo si sfideranno per vincere la V edizione del torneo.

Nell’ambito della competizione sono previste anche conferenze e dibattiti. Tra queste, la presentazione di «Scacchetesi – Gesù Maestro…di Scacchi» dell’istruttore Fsi, Andrea Rossi. Si tratta di un manuale che propone un viaggio alla conoscenza del mondo degli scacchi guidato da un «maestro» d’eccezione: Gesù. «Un libro – come spiega lo stesso autore – che permette di scoprire come il gioco degli scacchi può parlarci di Cristo».

Scacchi e religione, infatti, hanno molti aspetti in comune. «Come la fede – spiega padre Gennaro Cicchese, vincitore dell’edizione 2014 – anche il gioco degli scacchi richiede dedizione e sacrificio.

VaticanNews

1 Dicembre 2018 | 05:40
Condividere questo articolo!