Svizzera

Sollevato dalle sue funzioni il parroco della cattedrale di Friburgo

A seguito delle accuse di molestie sessuali formulate da padre Nicodème Mekongo, contro padre Paul Frochaux, attualmente parroco della cattedrale di Friburgo, il vescovo Charles Morerod ha ordinato un’indagine per far luce su queste accuse. Essa è attualmente in corso, affidata all’avvocato non cristiano di Ginevra Maurice Harari, ex giudice ed esperto di diritto penale ed economico.

«A margine di questa indagine, un’altra accusa, che risale a quasi venti anni fa, è giunta alla nostra attenzione e deve essere chiarita. Pertanto, abbiamo ampliato il mandato investigativo per coprire anche queste nuove accuse», indica una nota. Allo stato attuale del procedimento, mons. Charles Morerod ha preso la decisione di rimuovere padre Frochaux dal suo ministero, il tempo necessario ad eseguire le indagini e fino a quando i fatti non saranno stabiliti, precisa il servizio della comunicazione della Diocesi.

(red/cath.ch/bh)

4 Febbraio 2020 | 16:15
Condividere questo articolo!