Sinodo

Briefing Sinodo sugli abusi: necessarie trasparenza e responsabilità

20.10.2018, 18:25 / redazionecatt

Per i casi di abusi sessuali compiuti da membri della Chiesa “c’è molta rabbia, ma anche molta tristezza”. E’ quanto ha affermato il cardinale Blase Joseph Cupich, arcivescovo di Chicago (Stati Uniti), partecipando oggi alla conferenza stampa a conclusione dei lavori sulla terza parte dell’Instrumentum laboris della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi. E’ necessario, ha detto, essere trasparenti: “Se chiediamo ai giovani di essere trasparenti, noi stessi – ha dichiarato il porporato – dobbiamo essere responsabili e trasparenti”. “Se ci fossero accuse contro di me – ha aggiunto – vorrei che si indagasse”.

Essere vescovi responsabili

Il cardinale Blase Joseph Cupich ha poi ricordato che a febbraio si terrà l’incontro, voluto da Papa Francesco, al quale parteciperanno vescovi provenienti da tutto il mondo. Sarà incentrato proprio sulla piaga degli abusi. Il Papa, ha sottolineato il cardinale Cupich, ha convocato questa riunione perché qualcosa venga fatto. I risultati, ha affermato, ci saranno. Tutti noi pastori dobbiamo essere responsabili.

Continua a leggere su VaticanNews.

Amazzonia

Il Sinodo Panamazzonico si terrà dal 6 al 27 ottobre

02.03.2019

Rese note nei giorni scorsi le date della prossima Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la Regione Panamazzonica. Un appuntamento annunciato dal Papa nell’ottobre del 2017.

La nave ospedale dedicata a Papa Francesco.

In Amazzonia con la nave-ospedale “Papa Francesco”

02.03.2019

per il Sinodo sull’Amazzonia di ottobre la «Nave ospedale Papa Francesco» navigherà sulle acque del Rio delle Amazzoni per portare medici, medicine e cure tra comunità indigene difficilmente raggiungibili.

Il gruppo ticinese all'ultima GMG di Panama.

Padre Costa: "I giovani? Cercano una Chiesa autentica, libera e fraterna"

23.02.2019

All’Auditorium del Campus universitario di Lugano il prossimo 27 febbraio alle 18.30, dialogheranno durante una tavola rotonda padre Giacomo Costa, segretario speciale del Sinodo dei vescovi, e mons. Alain De Raemy, vescovo ausiliare della diocesi di Losanna, Ginevra e Friborgo e delegato dei vescovi svizzeri allo scorso Sinodo. All’incontro pubblico interverranno anche il Rettore della Facoltà di Teologia di Lugano René Roux, il presidente del Serra Club Lugano Gianfranco Baumann, il Vescovo della Diocesi di Lugano Valerio Lazzeri, il Municipale di Lugano Roberto Badaracco, moderati dal giornalista Carlo Silini.