Santi

Sette vescovi martiri rumeni sugli altari

20.03.2019, 11:32 / redazionecatt

Sette vescovi martiri sotto il regime comunista in Romania (Valerio Traiano Frenţiu, Vasile Aftenie, Giovanni Suciu, Tito Livio Chinezu, Giovanni Bălan, Alessandro Rusu e Giulio Hossu) uccisi in odio alla Fede in diversi luoghi del Paese tra il 1950 e il 1970, il Servo di Dio Alfredo Cremonesi, sacerdote professo del Pontificio Istituto per le Missioni Estere (Pime), ucciso in odio alla Fede nel villaggio di Donoku, in Myanmar il 7 febbraio 1953; e della fondatrice della Congregazione delle Suore Missionarie del Santissimo Sacramento e della Beata Maria Vergine Immacolata, Maria Emilia Riquelme y Zayas diventeranno beati.

Invece i nuovi venerabili saranno: il sacerdote diocesano Francesco Maria Di Francia, fondatore della Congregazione delle Suore Cappuccine del Sacro Cuore; Maria Hueber, fondatrice della Congregazione delle Suore Terziarie di San Francesco; Maria Teresa Camera; fondatrice della Congregazione delle Figlie di Nostra Signora della Pietà; Maria Teresa Gabrieli; cofondatrice della Congregazione delle Suore delle Poverelle, e Giovanna Francesca dello Spirito Santo, al secolo Luisa Ferrari, fondatrice dell’Istituto delle Suore Missionarie Francescane del Verbo Incarnato.

Papa Francesco -come ha informato la Sala Stampa vaticana- ha autorizzato  la promulgazione dei decreti, dopo l’udienza con il cardinale Angelo Becciu, prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.

fonte: agenzie/red

Un bambino brasiliano di 9 anni verso la Santità

08.04.2019

Nelson Santana, brasiliano, nato 1955 e morto nel 1964, è il piccolo che Papa Francesco indica come esempio di vita cristiana ai fedeli. Insieme con il bambino, il Papa ha firmato i decreti di alcune altre figure di riferimento per i credenti. Uno di loro diventerà beato: il prete brasiliano Donizetti Tavares de Lima che nei primi anni del ‘900 si schierò coraggiosamente in difesa dei poveri e degli operai.

San Francesco di Paola: santo da 500 anni con un messaggio sempre attuale

02.04.2019

Ricorre quest'anno il 5° centenario della canonizzazione di San Francesco di Paola, noto per la sua dedizione al popolo. L'attualità del suo messaggio nell'intervista pubblicata oggi da "L'Osservatore Romano".

Anche per i dubbiosi una serata su san Nicolao della Flüe

21.03.2019

Ora che è stato chiesto dai Vescovi svizzeri di poter venerare la moglie di san Nicolao, la parrocchia di Besso propone di tornare a riscoprire la figura del Santo anche agli increduli. Appuntamento domani, venerdì 22 marzo.