Mons. Valerio Lazzeri - foto Alessandro Crinari 
(Diocesi Lugano)
Ticino

Il vescovo Lazzeri sulla fase diocesana del Sinodo: «Sarà un messaggio di grande apertura»

Carissimi,

Come sapete, il prossimo 17 ottobre si aprirà la fase diocesana di un percorso di riflessione e di preghiera volto a preparare il Sinodo 2021-2023. In questo percorso saranno coinvolti direttamente i nostri consessi diocesani di consultazione (Consiglio pastorale e Consiglio presbiterale), gli organismi legati alle zone e reti pastorali, nonché le realtà associative disponibili.

La documentazione elaborata dalla Équipe diocesana Zone Reti Pastorali dà indicazioni più dettagliate al riguardo.

Chiedo alle realtà interpellate di aprirsi e ascoltare anche tutte le persone che non appartengono a queste singole realtà ma che sono in contatto con esse o per amicizia,  simpatia o per ancora non appartenenza. In questa fase diocesana è importante trasmettere un messaggio di apertura a tutti, vicini, semi-vicini e lontani.

Ringrazio sin d’ora ognuno di voi per la collaborazione che vorrete dare a questa consultazione, nei modi che vi saranno possibili.

Stiamo per vivere un momento importante nella vita della Chiesa universale e locale. Vi chiedo di rispondere con convinzione all’invito fattoci da papa Francesco, sia partecipando attivamente alla consultazione sia accompagnando il processo sinodale con la preghiera. Questo cammino riveste un carattere prioritario per il quale vi chiedo di riservare il primo posto nella vostra attività dei prossimi mesi, affinché quanto scaturirà dalla consultazione diocesana e dal Sinodo a livello universale possa risultare fecondo per un proseguo pastorale condiviso.

Vi benedico nel Signore.

Valerio Lazzeri,
vescovo di Lugano

Mons. Valerio Lazzeri – foto Alessandro Crinari (Diocesi Lugano)
18 Ottobre 2021 | 07:44
Condividere questo articolo!