Papa e Vaticano

Ratzinger informa con un breve scritto gli amici sulle sue condizione di salute

«Cari amici – scrive il Pontefice emerito secondo quanto si apprende dall’agenzia Adnkronos – dopo la mia visita a Ratisbona e la morte del mio caro fratello Georg a essa di poco successiva, mi è giunto un numero tale di lettere personali che mai avrei potuto immaginare e che mi hanno profondamente commosso. Ne abbiamo contate quasi mille».

«Al contempo, però – continua Ratzinger – un herpes-zoster, che aveva iniziato a manifestarsi il giorno prima della mia partenza per Ratisbona, è andato assumendo forme che hanno precluso qualsiasi tentativo di risposta personale da parte mia. Così non posso fare altro che chiederle di cuore comprensione per il fatto che posso inviare solo questa lettera collettiva quale espressione della mia gratitudine più cordiale».

(agenzie/red)

Il Papa emerito in una foto d'archivio @Vatican News
8 Settembre 2020 | 15:06
Condividere questo articolo!