Giovani

Raduno mondiale degli scout: anche 70 giovani ticinesi tra di loro

Una delegazione svizzera composta da 1150 membri parteciperà dal 22 luglio al 2 agosto al 24esimo World Scout Jamboree, il raduno mondiale degli scout; la maggior parte di essi proviene dalla Svizzera tedesca, ma ci saranno anche 250 romandi e 70 ticinesi.
Il ritrovo si terrà nei pressi di Oak Hill, nella Virginia Occidentale, e riunirà circa 45’000 scout in arrivo da 132 nazioni. Il tema di quest’anno è «Unlock a New World» (traducibile con «apriti a un nuovo mondo»).
I giovani vivranno insieme nelle tende, imparando a conoscersi e condividendo una serie di attività nei 12 giorni trascorsi all’interno della riserva Summit Bechtel, si legge nella nota del contingente elvetico.
I campi scout mondiali hanno luogo tutti i quattro anni.

Rileggi il nostro approfondimento con l’intervista a don Marco Notari, responsabile cantonale per la Spiritualità in Scoutismo Ticino e assistente del Gruppo Sezioni Scout Cattoliche. 

16 Luglio 2019 | 13:05
giovani (499), raduno (1), scout (15), usa (48)
Condividere questo articolo!