I numerosi ticinesi presenti al convegno
Diocesi
I numerosi ticinesi presenti al convegno

Quando la fede "te le canta": ticinesi dal Papa per l'incontro internazionale delle corali

25.11.2018, 18:10 / redazionecatt

8500 cantori, più di cento pagine di partiture,  tre giorni di conferenze, testimonianze ed incontri, concerto, udienza papale e Messa. Sono alcuni dati dell’incontro internazionale delle corali in Vaticano.

Promosso dal Pontificio Consiglio per la nuova Evangelizzazione, il convegno ha coinvolto numerosi corali provenienti da realtà molto diverse tra loro: per luogo, età, attività pastorale. In clima di grande festa ma pure di condivisione e desiderio di accrescere la propria formazione, maestri, artisti e coristi hanno seguito con grande coinvolgimento il denso programma.

Dalla diocesi di Lugano hanno partecipato nove corali accompagnate dal Centro Liturgia Pastorale (guidate da don Emanuele Di Marco e dal Maestro Antonio Bonvicini), oltre che ad altre parrocchie accompagnate da don Davide Droghini (Neggio e Vernate) e don Pio Camillotto (Minusio).

Una parte dei ticinesi convenuti a Roma per l’evento

Le parole del Papa rivolte ai cantori durante l’udienza di sabato 24 novembre sono state un vero e proprio programma di lavoro: il canto deve essere strumento di evangelizzazione, che susciti e accompagni le emozioni del cuore. Non è mancato l’invito ad essere sempre al servizio della liturgia, senza volere mai umiliare l’assemblea liturgica presente.

Proposte nella Diocesi di Lugano per cantori e animatori liturgici 

La Diocesi di Lugano proporrà nei prossimi mesi un programma di formazione per cantori ed animatori liturgici per proseguire la crescita di questo importante servizio all’interno delle comunità.

EDM

Il santuario di Santa Maria dei Miracoli a Morbio Inferiore

Morbio Inferiore: Gli appuntamenti per la festa di Santa Maria dei Miracoli

20.07.2019

«Una maratona spirituale»: così ha definito don Simone Bernasconi, rettore del Santuario di Morbio Inferiore, la festa di Santa Maria dei Miracoli che culminerà con le celebrazioni di lunedì 29 luglio, ma che inizia già oggi con la Novena di preparazione.

Giovani ticinesi in cammino verso Santiago per aiutare i bambini libanesi

19.07.2019

Dieci giovani ticinesi martedì inizieranno a piedi il famoso pellegrinaggio verso Santiago di Compostela, partendo da Porto, in Portogallo, e percorrendo ben 230 chilometri. Cammineranno per promuovere un'iniziativa a favore di bambini disabili e poveri ospiti di case di religiose ai confini tra Libano e Sira. Ma anche noi, da casa, potremo sostenere l'iniziativa «Ogni km vale».

Da sin.: Mario Branda, sindaco, Fausto Riva, presidente consiglio parrocchiale, don Regazzi e Christian Paglia, municipale riuniti per l’inaugurazione della nuova illuminazione della Collegiata il 26. 2.2018 (CdT)

I 50 anni di sacerdozio di don Pierangelo Regazzi: «Grazie a lui la Collegiata è diventata la casa di tutti»

13.07.2019

50 anni di sacerdozio, di cui 13 anni a Bellinzona. I ricordi, per don Pierangelo Regazzi, sono davvero tanti: dai molteplici pellegrinaggi – uno o due all’anno – organizzati con i parrocchiani di Bellinzona e di altre parrocchie precedenti, tra cui uno degli ultimi in Armenia, agli sforzi per portare avanti il discorso ecumenico, fino a quelli, molto più remoti nel tempo, dei primi anni da sacerdote a Locarno.