Ticino

A piedi dal Ticino a Sachseln

In occasione dei 600 anni dalla nascita di San Nicolao della Flüe, un gruppo di amici ha sentito l’urgenza di organizzare un pellegrinaggio pedestre a Sachseln e intercedere così presso il nostro santo patrono per chiedere a Dio misericordia, conversione e protezione a beneficio di tutta la Svizzera e di chi vi abita, ringraziandolo nel contempo per il lungo periodo di pace e di libertà di cui abbiamo potuto beneficiare finora.

Il pellegrinaggio a piedi si snoderà su 208 km distribuiti in dieci tappe, con partenza il 27 luglio e arrivo il 5 agosto 2017. Sono priviste due partenze distinte, una delle quali dalla Madonna del Sasso e l’altra dalla parrocchia di San Nicolao a Besso. I due gruppi di pellegrini si riuniranno quindi a Bellinzona, dove pernotteranno a conclusione della prima tappa. Il giorno seguente proseguiranno poi tutti assieme per Biasca, lungo la Leventina e oltre il Gottardo fino a Sachseln, dove è sepolto il nostro patrono, e dove giungeranno il 5 agosto dopo essere transitati dal Ranft, luogo in cui San Nicolao ha vissuto eremita per vent’anni pregando e digiunando per il nostro Paese.

I pellegrini transiteranno in cima al San Gottardo in occasione dell’ormai tradizionale Santa Messa presieduta da Monsignor Vescovo per la festa nazionale del 1°agosto. Proseguiranno quindi il giorno stesso per Andermatt.

Tutte le parrocchie della Diocesi riceveranno a giorni la locandina fresca di stampa con il percorso, gli orari e le località di partenza delle singole tappe e dei pernottamenti. In tal modo chi non se la sente o è impossibilitato a partecipare a tutto il pellegrinaggio può unirsi ai pellegrini anche soltanto per tappe singole presentandosi direttamente ai luoghi di partenza. Chi volesse invece partecipare a più di una tappa e beneficiare di vitto e alloggio è invitato a iscriversi specificando le tappe che vuole percorrere.

Per contenere i costi sono stati riservati alloggi collettivi per il pernottamento a conclusione delle varie tappe. La quota di partecipazione all’intero pellegrinaggio (pernottamento, cena e colazione) è così stata fissata a 480 franchi.

Chi volesse condividere lo scopo di questa iniziativa ma non può partecipare fisicamente al pellegrinaggio può anche farlo con la preghiera avendo sotto gli occhi la locandina o eventualmente dare un piccolo contributo finanziario per coprire i costi accessori
(IBAN CH08 0840 1000 0609 5798 0, intestato a Hermann Heiter).

Per ottenere maggiori dettagli e per iscriversi a questo pellegrinaggio del Seicentesimo dalla nascita di San Nicolao è possibile prendere contatto con il coordinatore
Hermann Heiter
h.heiter@gmail.com
tel. 076 393 39 64

L'immagine di Nicolao della Flüe, al centro
9 Maggio 2017 | 12:15
Condividere questo articolo!

En relation