Televisione

Papa a Tv2000: “Non è Dio a indurci in tentazione ma Satana”

07.12.2017, 13:31 / redazionecatt

Nella preghiera del ‘Padre nostro’ Dio che ci induce in tentazione “non è una buona traduzione. Anche i francesi hanno cambiato il testo con una traduzione che dice ‘non mi lasci cadere nella tentazione’ sono io a cadere, non è lui che mi butta nella tentazione per poi vedere come sono caduto, un padre non fa questo, un padre aiuta ad alzarsi subito”. Lo afferma Papa Francesco, nella settima puntata del programma ‘Padre nostro’, condotto da don Marco Pozza, andato in onda ieri sera alle 21.05 su Tv2000.

Francesco dialoga con il giovane cappellano del carcere di Padova, don Marco Pozza, nell’introduzione di ogni puntata. Il programma, nato dalla collaborazione tra la Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede e Tv2000, è strutturato in nove puntate, ogni mercoledì, nel corso delle quali don Marco incontra anche noti personaggi laici del mondo della cultura e dello spettacolo. Dall’incontro, dalle parole e dalle risposte del Papa a don Marco è nato anche il libro ‘Padre nostro’ di Papa Francesco della casa editrice Rizzoli e la Libreria Editrice Vaticana.

“Quello che ti induce in tentazione – conclude il Papa – è Satana, quello è l’ufficio di Satana”.

RadioVaticana

A Sua Immagine: dal 21 luglio su Rai Uno don Davide Banzato e Nek in missione in Brasile

13.07.2018

Ogni sabato, insieme ai volontari, faranno visita alle realtà missionarie, addentrandosi nelle zone più povere per incontrare i “meninos de rua”, i ragazzi di strada, e raccogliere le loro storie, le tante difficoltà, ma anche le opportunità di riscatto. Storie di rinascita grazie alla solidarietà.

Tv2000: tornano le repliche estive di Soul, interviste che fanno riflettere

01.07.2018

Tutti i giorni, a partire da oggi, alle 20.45!

don Lorenzo Milani

In seconda serata su TV2000 don Milani

26.06.2018

Questa sera, 26 giugno, alle 22.45 in occasione dei 51 anni dalla morte del parroco di Barbiana, su TV2000 va in onda "Lettera a Don Milani",  un documentario di Maurizio Iannelli che racconta la vita e l’esperienza del priore di Barbiana dal punto di vista dei suoi ex allievi.