Papa e Vaticano

Papa Bergoglio: la sciatalgia gli farà saltare alcuni prossimi appuntamenti

Dopo che la sciatalgia di cui il Papa soffre da tantissimi anni gli aveva impedito le celebrazioni del Te Deum del 31 dicembre 2020 e della festa della Madre di Dio (1. gennaio 2021), un nuovo attacco di questa dolorosa infiammazione – come comunicato in giornata dalla sala stampa vaticana- impedirà il 24 gennaio a Francesco di presiedere la Messa della Domenica della Parola di Dio. Il rito sarà presieduto dall’Arcivescovo Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della Nuova Evangelizzazione.

Rimandato inoltre l’incontro con il Corpo Diplomatico di lunedì 25, mentre i Vespri per la conclusione della settimana di preghiera per l’unità dei cristiani nella Basilica di San Paolo saranno presieduti dal Cardinale Kurt Koch, Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani.

Papa Francesco guiderà invece la preghiera dell’Angelus del 24 gennaio dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico.

23 Gennaio 2021 | 19:06
Condividere questo articolo!