Ticino

Omelia dell'Ascensione e prossimi appuntamenti

Pubblichiamo in allegato l’omelia di mons. Valerio Lazzeri pronunciata per la Solennità dell’Ascensione. In vista della ripresa delle Sante Messe con concorso di popolo, il Vescovo ha voluto ricordare come sia «istruttivo ciò che stiamo vivendo in queste settimane. Abbiamo conosciuto un tempo inedito sotto molti punti di vista e anche per il nostro modo familiare e proprio di manifestare pubblicamente la nostra fede. Le cose ora stanno lentamente cambiando. Non possiamo però accontentarci di tornare a celebrare semplicemente come facevamo prima, come si è sempre fatto. La sofferenza di questo tempo senza liturgie pubbliche non deve semplicemente essere dimenticata e cancellata al più presto. Deve trasformarsi in uno stimolo potente ad aprirci maggiormente al mistero che celebriamo. È quanto l’apostolo Paolo auspica e non solo per i cristiani di Efeso: che noi riceviamo «uno spirito di sapienza e di rivelazione per una più profonda conoscenza del Signore» (Ef 1,17).»

Segnaliamo, inoltre, che sulla pagina Facebook della Diocesi (si veda il seguente link) è possibile trovare il video con la benedizione del Vescovo dal sagrato della Cattedrale di San Lorenzo sulla città di Lugano, in rappresentanza di tutto il territorio diocesano.

Il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri (catt.ch)
22 Maggio 2020 | 14:17
lugano (286), ticino (472), VescovoLazzeri (41)
Condividere questo articolo!