Diocesi

Nuovo numero della rivista degli Amici di Eugenio Corecco

6 contributi inediti, le omelie dei momenti di ritrovo più significativi dell’Associazione nell’ultimo anno, poi tante testimonianze di vita e infine una sezione speciale dedicata ai Convegni, che nell’ultimo anno hanno riflettuto sulla figura del vescovo Corecco: appare molto ricco il nuovo numero – il dodicesimo – della rivista degli Amici di Eugenio Corecco, in uscita questi giorni. L’invito, si legge nell’Editoriale di don Patrizio Foletti, è lo stesso di quello rivolto dal card. Angelo Scola, arcivescovo emerito di Milano, a voler «far viva la memoria di Eugenio Corecco». E a dimostrare che l’insegnamento di Corecco non sia solo un sentito ricordo, le testimonianze, raccolte nella rivista, del pellegrinaggio annuale a Re dell’Associazione, nonché il racconto della malattia di Federico Anzini.

Altri contributi, invece, ricordano degli aspetti specifici della personalità di Corecco: dall’interesse per l’educazione, testimoniato dalla fondazione del Liceo diocesano di Lucino prima e, poi, dal coraggio di dare avvio alla prima esperienza universitaria in Ticino, all’attenzione per una carità ecclesialmente radicata. I due contributi, in questo caso, sono di Maurizio Balestra e Patrizia Solari.

L’ultima sezione del Bollettino, invece, è dedicata da una parte al Convegno tenutosi lo scorso dicembre per i 25 anni della Facoltà di Teologia di Lugano, durante il quale si è riflettuto in vario modo sulla figura di Giussani, il suo percorso teologico e l’apertura ecumenica, di cui riferisce Claudio Mesoniat; d’altra parte, troviamo invece il Convegno del mese di maggio a Modena, intitolato «Balthasar, Mörsdorf, Corecco: continuità ed eredità nell’ordinamento giuridico ecclesiale», di cui riferisce Romeo Astorri.

Una pubblicazione, insomma, che fa rivivere appieno, in tutta la sua ampiezza, il pensiero di Corecco, che soleva ricordarci, nel quotidiano, come «l’eccezionale deve diventare quotidiano e il quotidiano l’eccezionale».

Disponibile in PDF sul sito amicicorecco.org

Eugenio Corecco (1931 – 1995), fu vescovo di Lugano
8 Novembre 2018 | 11:10
Condividere questo articolo!