Singapore: incontro leader cristiani e taoisti presso la cattedrale del Buon Pastore
dal Mondo
Singapore: incontro leader cristiani e taoisti presso la cattedrale del Buon Pastore

Mons. Machado: Crisi dell’etica a livello mondiale, servono risposte dalle religioni

13.11.2018, 11:40 / RedCattFA

Leader cristiani e taoisti asiatici e europei si sono incontrati a Singapore per dialogare sulla “dimensione etica” nei rispettivi credo religiosi. Ad AsiaNews mons. Felix Machado, presidente dell’Ufficio per l’ecumenismo e gli affari interreligiosi della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche (Oeia-Fabc), ribadisce la necessità che “la religione risponda alla crisi [dell’etica] attuale”. Per l’arcivescovo di Vasai, l’incontro è servito anche “imparare molto sulla ricca tradizione del taoismo e sulla situazione della religione in Cina”.

L’incontro, dal titolo “Etica cristiana e taoista in dialogo”, era sponsorizzato dal Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso, dall’arcidiocesi di Singapore e dalla Federazione taoista di Singapore. L’evento si è svolto dal 5 al 7 novembre presso la cattedrale del Buon Pastore. Ai lavori hanno preso parte 60 partecipanti (30 cristiani e 30 taoisti) provenienti da Cina continentale, Francia, Svizzera, Malaysia, Taiwan e Corea del Sud.

Mons. Machado riporta che “sono stati affrontati vari temi: crisi dell’etica e speranza per il domani; risposte cristiana e taoista alla crisi dell’etica; istituzioni sociali e trasformazione della persona umana; sviluppo spirituale e coltivazione di sé; etica globale e interdipendenza degli esseri umani”.

Secondo l’arcivescovo, i lavori della conferenza sono stati caratterizzati da “un clima cordiale e amichevole” che ha consentito “di conoscere l’essenza di entrambe le tradizioni religiose”. Al termine dei lavori, conclude, è stata ribadita “la necessità di collaborare insieme in futuro; abbiamo riconosciuto che l’attuale crisi etica richiede una riscoperta dei valori universali basati su giustizia sociale, ecologia integrale, dignità della vita umana in ogni stadio e circostanza; affermiamo che nessuno può sfuggire alla responsabilità morale di trasformare le ingiuste strutture socio-economiche, politiche, culturali, religiose e legali”.

(Asia News)

Padre Dall'Oglio

A Roma una fiaccolata per Padre Dall'Oglio

14.02.2019

L’Associazione Amici di Padre Dall'Oglio si è ritrovata ieri sera, 13 febbraio, a Roma insieme ai familiari e a tante associazioni italiane per una fiaccolata e un momento di riflessione dedicato al gesuita rapito in Siria nel 2013.

Un bambino di Haiti

Haiti: "Paese sull'orlo dell'abisso", è la denuncia dei vescovi

13.02.2019

I vescovi del Paese davanti alla rabbia popolare che si va intensificando con il peggioramento delle difficoltà economiche subite dalla maggioranza povera, hanno lanciato un appello. La gente chiede di avere qualcosa da mangiare. Nel frattempo nella zona della missione ticinese sono arrivati gli aiuti raccolti in Ticino dalla Conferenza missionaria della Svizzera italiana.

Il Papa mentre firma la dichiarazione islamo-cristiana di Abu Dhabi

Dal Consiglio dei saggi musulmani d'Europa "grazie" al Papa e ad al-Azhar

12.02.2019

In queste ore 17 autorità religiose musulmane d’Europa, membri del Consiglio, ringraziano Papa Francesco e il Grande Imam al-Tayyeb per la firma che hanno apposto durante il viaggio ad Abu Dhabi alla Dichiarazione sulla fratellanza umana per la pace mondiale della convivenza comune”