Il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri (kath.ch)
Ticino

Mons. Lazzeri nominato membro della congregazione per l'educazione cattolica del Vaticano

La Santa Sede ha reso note oggi alcune nomine di membri di Congregazioni e commissioni. Una in particolare riguarda anche la Diocesi di Lugano: mons. Valerio Lazzeri, vescovo di Lugano, è stato infatti nominato membro della Congregazione per l’Educazione Cattolica. Insieme a mons. Lazzeri sono stati nominati nella stessa funzione anche: S.B. Em.ma il Signor Cardinale Louis Raphaël Sako, Patriarca di Babilonia dei Caldei (Iraq); gli Em.mi Signori Cardinali: Carlos Aguiar Retes, Arcivescovo di México (Messico); Jean-Claude Hollerich, S.I., Arcivescovo di Luxembourg (Lussemburgo); Antoine Kambanda, Arcivescovo di Kigali (Ruanda); Celestino Aós Braco, O.F.M., Arcivescovo di Santiago de Chile (Cile); e gli Ecc.mi Monsignori: Stanisław Budzik, Arcivescovo di Lublin (Polonia); Brendan Leahy, Vescovo di Limerick (Irlanda).

Il vescovo di Lugano ha già lavorato nella stessa Congregazione negli anni dal 1993 al 1999 in qualità di addetto alla segreteria.

Questa importante e significativa nomina impegnerà mons. Lazzeri, accanto al suo ordinario lavoro di vescovo di Lugano, in un preziosa attività di consulenza per questa Congregazione vaticana.

Tra le altre nomine rese note oggi dalla Santa Sede quella del teologo italiano Piero Coda, docente di teologia sistematica presso l’Istituto Universitario «Sophia» di Loppiano in qualità di Segretario Generale della Commissione Teologica Internazionale. Commissione che il Papa ha anche provveduto a rinnovare nominando diversi nuovi membri.

Il bollettino della Santa Sede con le nomina

Il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri (kath.ch)
29 Settembre 2021 | 16:33
Condividere questo articolo!