Internazionale

Medaglia d'oro a don Roberto Malgesini, «esempio di un eccezionale impegno cristiano»

Il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, mercoledì 7 ottobre, ha conferito la medaglia d’oro al merito civile, alla memoria di Don Roberto Malgesini con la seguente motivazione:

«Con generosa e instancabile abnegazione si è sempre prodigato, quale autentico interprete dei valori di solidarietà umana, nella cura degli ultimi e delle loro fragilità, offrendo amorevole accoglienza e incessante sostegno.

Mentre era intento a portare gli aiuti quotidiani ai bisognosi, veniva brutalmente e proditoriamente colpito con numerosi fendenti, fino a perdere tragicamente la vita, da un uomo al quale aveva sempre dato piena assistenza e pieno sostentamento.

Luminoso esempio di uno straordinario messaggio di fratellanza e di un eccezionale impegno cristiano al servizio della Chiesa e della società civile, spinti fino all’estremo sacrificio«.

Don Roberto Malgesini ucciso a Como lo scorso 15 settembre.
8 Ottobre 2020 | 10:15
Condividere questo articolo!