Le clarisse di Cademario
Diocesi
Le clarisse di Cademario

Le clarisse di Cademario invitano alla Festa di Santa Chiara

10.08.2018, 08:34 / redazionecatt

In occasione della prossima festa di Santa Chiara fondatrice delle clarisse, le sorelle povere del monastero dei Santi Chiara e Francesco a Cademario condividono un messaggio e un invito a partecipare con loro alle celebrazioni in onore della Santa.

Immense sono le tue vastità, Signore, le tue promesse e la tua gioia non hanno confini. In te nulla termina: tutto è inizio di un compimento misterioso e illimitato”, scrivono le sorelle. “Per la via stretta di Gesù: per la misteriosa bellezza della sua croce, noi accediamo alle tue immensità. Col tuo aiuto impareremo a camminare e a correre. Se accetteremo di lasciarci attrarre più da te che dai nostri sottili tornaconto, andremo – come scrive la nostra madre Santa Chiara – ‘con rapida corsa, con passo leggero, senza intoppi di piedi’; con gioia alacre e sicura procederemo cautamente sul sentiero della beatitudine, nella spaziosa immensità dei tuoi comandamenti.  Carissimi amici con gratitudine vi ricordiamo e vi raggiungiamo in questa festa a noi molto cara. Preghiamo il Signore che ci doni di camminare insieme, ognuno nelle sue circostanze, nella Sua gioia”. 

Il programma a Cademario il 10 e l’11 agosto:

L’11 agosto la Chiesa celebra San Chiara. Le clarisse del monastero di Cademario invitano a salire nella cappella del Monastero per partecipare al seguente programma: venerdì 10 agosto alle ore 18 i primi vespri, alle 20.30 l’Ufficio delle letture. Sabato 11 agosto alle 10.30 Santa Messa, alle 18 celebrazione dei Secondi Vespri.

Per aiutare le sorelle che hanno realizzato una notevole opera di ristrutturazione del loro monastero è a disposizione un conto:

Monastero Clarisse, SS. Francesco e Chiara – 6936 Cademario CH56 0900 0000 3686 5

 

 

Il gruppo ticinese al completo (23!) con frère Francis di Taizé.

A Taizé l'avventura continua

17.08.2018

Sono oltre 20, affiatati e uniti dalla fede in Cristo, i giovani che stanno concludendo la loro settimana di esperienza presso la comunità francese di Taizé, guidati dall'assistente pastorale della Pastorale giovanile diocesana don Rolando Leo.

A Taizé un'esperienza di profonda fede

16.08.2018

Circa venti giovani sono partiti domenica dal Ticino alla volta di Taizé, in Francia. Don Rolando Leo, che li accompagna, ci racconta come si stanno svolgendo queste ore.

Santa Messa dell'Assunta in Cattedrale a Lugano

15.08.2018

“Nel cuore dell’estate ci viene proposto di alzare lo sguardo al cielo, verso Maria, sentendo il destino glorioso che attende anche la nostra corporeità”. Con questo saluto luminoso di speranza il Vescovo mons. Lazzeri ha aperto l’Eucaristia in Cattedrale a Lugano nella festività dell’Assunzione di Maria in cielo in anima e corpo.